Skip to content

Birra, Tuta e Ferro in tasca.

29 ottobre 2010

El fine de la semana è finalmente arrivato. Qualcuno ha già iniziato a bere. Altri stanno per iniziare. Tanti non hanno mai smesso. E poi per chi lavora (non è il caso del sottoscritto, sussidio stile di vita!) c’è la festa del 1 novembre a regalargli un weekend più lungo del solito.
Niente fùtbol questa settimana in terra Argentina per la giornata di lutto nazionale proclamata da Grondona (mafioso!), perciò almeno questa settimana non si avranno notizie di regolamenti di conti o sparatorie tra barras. Almeno si spera.

Il blog comunque sarà tenuto sempre vivo dal nostro infaticabile Bohemio, vera ed unica anima del blog. Senza di lui non sarebbe arrivata la svolta.
Se in Argentina non si gioca, purtroppo si continua a giocare in Italia, forse il campionato più brutto d’Europa, insieme al portoghese e al francese. Non è questa la sede per ribadire sempre le solite cose. E nemmeno ci interessa. Alla fine noi malati saremo sempre sui gradoni (o seggiolini per i più fortunati) a prendere freddo acqua ma soprattutto sbronzarci. Perchè, diciamolo chiaramente, vedere una partita di calcio senza essere sbronzi è di una noia mortale!

Anche questa settimana vi lasciamo con un pezzo. Niente musica argentina stavolta. Ma un video del live tenuto da Mr. Suggs dei Madness insieme ai Dancing Mood (band di Hugo Lobo, tifosissimo dell’ Atlanta) in una festa privata nel Barrio Palermo, il 18 novembre 2006.

 
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: