Skip to content

Musica para las masas: Kapanga

20 dicembre 2010

Domenica scorsa i ragazzi di KAPANGA hanno festeggiato i suoi primi 15 anni con la musica, a loro dedichiamo il Musica para las masas di questa settimana.
La Banda nasce nel lontano 1989 a QUILMES nella periferia Sud di Buenos Aires, Martin “MONO” Fabio e Marcelo “Balde” Sposito iniziano a fare un po di musica e creano una cover Band de Carlitos “La Mona” Jimenez un cantante di musica popolare della provincia di Cordoba uno stile conosciuto come Quarteto Cordobes quello che in Italia sarebbe una sorte di orchestra da ballo liscio, i ragazzi scelgono il nome di KAPANGA Y SUS YACARES, che era il nome di un lottatore di Wrestling Argentino, la band suona in qualche festa di compleanno ma poi sparisce nel nulla.

La Band si riunisce nel 1995 e iniziano a suonare nei pubs e nelle feste della zona Sud alle cover de La Mona Jimenez aggiungono dei pezzi propri un misto rabbioso di rock – ska- heavy metal -musica disco e musica popolare, nel 1998 la discografica EMI gli chiede di presentare materiale per un LP che uscira verso la fine di quell’anno e che si chiama “A 15 cm della realtà” il disco ha dei pezzi come El Mono Relojero, Me Mata e Ramon e si vende bene ma il top arriva quando i ragazzi del Gral Lamadrid di Serie C di Buenos Aires prendono il ritornello de El Mono Relojero e fanno un coro la canzone si fa conosciuta per la TV il gruppo inizia a essere più conosciuto la tifoseria del Newell’s prende il ritornello di Me Mata fa un altro coro e in poche settimane il disco vende 35.000 coppie e diventa Disco D’oro.
Nel Programma “El Aguante” che parla di tifoserie EL MONO ringrazia i ragazzi del Lamadrid per il coro e perche grazie a loro lui smette di lavorare (faceva consegne di pizza a domicilio nella zona di Quilmes) e inizia a vivere della musica.

Alla fine del 1999 esce il loro secondo LP “UN ASADO EN ABBEY ROAD” che diventa subito un sucesso nelle vendite grazie a pezzi come “Rock” l’intro di Rock and Roll dei Led Zepellin suonata con la fisarmonica e il pezzo “Soy Elvis” con la Mona Jimenez che fa da Elvis Presley nel video-clip.

“OPERACION REBENQUE” è il terzo disco del 2000, al tradizionale rock-quarteto si aggiungono ritmi come la musica beat e il country, “abbiamo bisogno come Band di fare una evoluzione costante” dichiara EL MONO.

Nel 2002 la Band lascia la EMI e pasa alla POP ART una disografica argentina, esce “BOTANIKA” e iniziano a girare tutta l’Argentina e l’Europa suonando in Svizzera, Olanda e Germania nei piccoli pubs.
Nel 2004 esce “ESTA!!!” e in qualche pezzo si possono sentire i fiatti di Hugo Lobo e i Dancing Mood.
“KAPANGASTOCK” un mix di Kapanga e Woodstock esce nel 2005 registrato dal vivo durante il Pepsi Music del 2005.
“Crece” esce nel 2007 e il suo ultimo lavoro e “TODOTERRENO” del 2009 dove si ritorna al Quarteto Cordobes alla fine del 2009 la band edita un DVD con un filme umoristico dove loro sono dei muratori che inseguono il sogno che era quello di fare musica e grigliate tutto il tempo.

Un pezzo dei Kapanga:

RAMON : i ragazzi cercano Ramon (lo spinello) quarteto cordobes-musica disco e assolo di The Trooper degli Iron Maiden con la fisarmonica

 
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: