Skip to content

Entre Rios Violenta: C’è scappato il morto

15 giugno 2011


-Scontri tra Union del Suburbio-Sarmiento-

L’Interior Violento stavolta ci porta a Entre Rios una delle 23 provincie dell’Argentina confina al Sud con la provincia di Buenos Aires, al ovest con Santa Fe, al Nord con Corrientes e all’est con la Repubblica del Uruguay, a 230km della città dei Buenos Aires si trova Gualeguaychù che e la capitale Argentina del Carnevale.
Domenica scorsa per la Serie B della Lega di Gualeguaychu ( Settima serie del Calcio Argentino) per il Torneo Luis Jeannot Sueyro c’era in programma il derby tra Union del Suburbio e il Sarmiento de Gualeguaychù, in settimana si aveva parlato che poteva sucedere qualcosa e per quello la Polizia aveva programmato un servizio speciale d’ordine pubblico con 20 poliziotti ma con un piccolo detaglio…tutti dentro lo stadio e nessuno fuori.
La Barra del Sarmiento e arrivata poco prima dal fischio d’inizio e mentre aspettavano per entrare nel loro settore MARCELO MELGAR di 41 anni e uscito della fila e si e avvicinato ai tifosi locali, questi all’identificarlo come un tifoso del Sarmiento hanno iniziato a lanciare sassi e tutto e finito con uno scontro corpo a corpo nel incroccio di Via Ayachucho e Via Etchevehere (foto) Melgar colpito di una sassata in testa e caduto per terra e poi e stato pestato a sangue, trasportato d’urgenza in Ospedale arrivera in stato di coma irreversibile, la vita di Melgar si spegne alle 15:30 di lunedi, era divorziato e lascia 2 figli.
Il risponsabile del servizio d’ordine pubblico il Capo della Polizia Felix Baez dichiara “Eravamo in 20 ufficiali sapevamo che arrivavano i tifosi del Sarmiento, appena saputo dello scontro ho ordinato tutti di uscire dallo stadio pero eravamo in inferiorità numerica e piovevano sassi da tutte le parti”
Per la morte di Melgar indaga il PM Eduardo Garcia Jurado del Tribunale I di Gualeguaychù, al momento nessun arresto.
La partita si e giocata lo stesso -Melgar era in ospedale- e hanno vinto i padroni di casa 2-1.


-L’allenatore del Don Bosco colpisce un poliziotto-

Lasciamo Gualeguyachù e ci spostiamo verso il Nord troviamo la città di Concepcion del Uruguay sempre per la Serie B della Lega di Concepcion giocano Don Bosco vs Club Atletico Engranaje (il nome e molto comico, Club Atletico Cuscinetto) a fine partita l’allenatore e alcuni giocatori del Don Bosco sono andati dal arbitro a contestare l’arbitraggio vincono gli ospiti 3-2 quando la polizia e entrata in campo per calmare gli animi l’allenatore ha dato un pugno in faccia all’agente di polizia ed e finito in manette.

Da Gualeguaychù andiamo a Chajari per la Lega di Chajari nel piccolo paese di San Jaime de la Frontera i locali del Frontera ricevono il Santa Ana a partita iniziata l’arbitro e uno dei colaboratori hanno denunciato alla polizia l’allenatore del Frontera che aveva minaciato all’arbitro di spararle se continuava ad arbitrare cosi, dopo insulti e minaccie quando e stato espulso del terreno di gioco l’allenatore ha dato un pugno in faccia all’arbitro che ha avuto una ferita allo zigomo, partita sospesa!

Torniamo verso il sud della provincia e troviamo Federacion la partita della Lega della città tra America – Estudiantes è stata sospesa quando l’arbitro Omar Balbuena ha ammonito un giocatore dell’America, un compagno dello sfortunato giocatore non contento con la decisione dell’arbitro ha colpito Balbuena con un pugno in faccia e quando l’arbitro e caduto a terra ha iniziato a prenderlo a calci, anche in questo caso partita sospesa!!!

Il Tour di Entre Rios finisce a Viale al sudovest della provincia dove si gioca il derby della Lega di Parana Campaña tra il Viale Football Club – Arsenal di Viale al 27’ST mentre i locali conducevano 1-0 i giocatori del Arsenal contestavano una decisione dell’arbitro Carlos Ferreyra, a quel punto i tifosi dell’Arsenal che avevano distrutto i cessi del settore ospiti hanno deciso di rompere la rete metallica per invadere il terreno di gioco, uno di loro e riuscito ad arrivare dal arbitro e colpirlo con un pugno il tifoso e stato arrestato mentre il GSD (Gruppo Seguridad  Deportiva) e riuscito a fermare gli altri tifosi dell’Arsenal anche in questo caso Partita Sospesa!!!


-Il GSD ferma i tifosi dell’Arsenal Viale-

Annunci
One Comment leave one →
  1. 17 giugno 2011 00:51

    Il funerale di Melgar, oggi la polizia di Gualeguaychù per ordine del PM Eduardo Garcia e grazie alle testimonianze raccolte ha arrestato un tifoso del Union del Suburbio domiciliato nel quartiere Savalet al sud della città, Il detenuto dal quale non si conosce ancora il nome sarebbe secondo i testimoni il rispobsabile del colpo che ha fatto cadere per terra Melgar, la sua situazione e da valutare perche secondo l'autopsia Melgar e caduto perche aveva un tasso alcolico troppo alto..
    Insomma la solita storia fanno vedere che prendono uno, poi tanto come fanno a capire senza filmati e foto che era proprio lui a colpire il povero Melgar che era sicuramente ubriaco marcio e quindi se la cavera con un omicidio in rissa generale se li va male!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: