Skip to content

Gabriel Riccio, Radiografia del’uomo della sicurezza del Monumental

30 giugno 2011

 

 Gabriel Riccio ve lo abbiamo presentato ieri, era l’adetto alla Sicurezza del RIVER PLATE che parlava con LA BARRA prima delle minaccie al arbitro Sergio Pezzotta.
Ma chi e questo signore che non e un dipendente del River ma si muove in scioltezza nei corridoi del Monumental e dà ordini interagendo con La Barra??
Riccio inizia ad avere influenza nel River Plate quando Los Borrachos del Tablon tornano dei Mondiali di Calcio, a quei tempi il COPROSEDE (Comitato per la Sicurezza Sportiva) era condotto da Mario Gallina un ex arbitro e commissario di Polizia, Gallina gli voleva far fuori tutti uno per uno e questo Riccio uomo di un certo peso nella Polizia Bonaerense (quella della Provincia di Buenos Aires) e con parecchi contatti nella SIDE (Servicio Inteligencia Del Estado) insomma un poliziotto con contatti nell’inteligence, e come se un polizia che lavora per la Digos della vostra città si presenta nella vostra curva per offrire i servizi speciali per rendervi la vita più facile per andare allo stadio!!!!!
Los Borrachos lo accolgono subito e con Riccio nell’Itelligence riescono a sorvolare divieti e Daspo tanto ci pensava sempre lui a fare entrare gente colpita dal Derecho de Admision, Riccio e stato accusato di aver permesso Adrian Rousseau di aggirare il Derecho de Admision ed entrare al Libertadores de America per Independiente -River del Apertura 2006.
Dopo la vittoria di Daniel Passarella nelle elezioni , lui e rimasto sempre nel River Plate come uomo/consigliere della sicurezza dello stadio, la prima cosa che ha fatto e disdire il contratto con la società di sicurezza privata SISEG e di assumere un altro contrato con la ditta AMERICAN GUARD, una nuova azienda di proprietà di un suo amico che non era autorizzata provocando uno scandalo.
Ma scandalo dopo scandalo lui si mantiene sempre in piedi e sembra avere molto potere, al meno per il momento……

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: