Skip to content

Quilmes, cerveza e Scream!: In galera un pesce grosso della barra del Cervecero

18 agosto 2011

Mercoledi scorso a Quilmes nella periferia sud di Buenos Aires un gruppo di delinquenti tutti con le maschere del serial killer del film "SCREAM" aveva commesso una rapina in un autolavaggio, durante il furto gli "SCREAM" avevano fato finta di uccidere un dipendente al qualle hanno fatto inginocchiare e facevano finta di sparargli in testa con il ferro, dopo il segnale d'allarme da parte di un passante si sono messi alla fuga all'arrivo della polizia che gli ha inseguiti per circa 50 isolati del quartire con uno scontro a fuoco incluso.
Dopo le indagini sono stati arrestati 3 degli 8 membri degli SCREAM, uno di loro è RAMIRO EMANUEL uno dei pesci grossi della Barra del Cervecero che e stato arrestato assieme alla sua morosa, entrambi sono stati arrestati all'incrocio delle vie 12 de Octubre e Lisandro de la Torre nel cuore di Quilmes.
Il Barra del Quilmes e stato arrestato dagli uomini del Commissario BLAS MPATSIOS che in conferenza stampa ha dichiarato che Ramiro Emanuel aveva due mandati di arresto emessi nel 2009 e nel 2011 dall'Unità Funzionale n. 10, dell'ufficio giudiziario di Lomas de Zamora, i capi d'imputazione in entrambi ordini d'arresto sono sempre per "rapina con pistole".

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: