Skip to content

LA 12: Non c’e spazio per negoziare o Mauro o Rafa

13 ottobre 2011

La guerra interna per il commando de LA 12 è iniziata e ormai non si può tornare in dietro e molto meno negoziare con Mauro e Rafa “Non c’e spazio per negoziare o Mauro o Rafa” sembrano essere le parole di Amor Ameal il presidente del Boca che si e riunito separatamente con RAFA 10 anni al commando della 12 e Mauro Martin da 4 anni leader de la barra Xeneize.
La Guerra della 12 ha due componenti: DENARO E TRADIMENTI.
Mauro e Rafa si accusano l’uno all’altro di aver infranto i “CODICI” che gli avevano uniti nel 2002 quando si sono conosciuti  nel 2002 Mauro era entrato nella 12 dopo aver lasciato il Carcere di Devoto dove aveva scontato una condanna per furto in un supermarket cinese.
Come tutta storia ci sono due campane:
Da una parte dicono “A Mauro il denaro ha fatto venire la vertigine! da quando ci sono questi dirigenti ha aumentato al doppio il fatturato della 12 ogni tanto rompe il cazzo minaccia e i dirigenti aprono il rubineto, ci sono 200.000 persos (circa 40.000 euro) al mese in gioco!!” “Quando Mauro è finito in galera nel 2004 Rafa aveva parlato con Juan Carlos Soria il capo del Servizio Penintenziario di Buenos Aires per ottenere il miglio padiglione per Mauro altrimenti tornava a Devoto ed erano cazzi per lui” “Quando l’Uruguayo Richar ha tentato il colpo Mauro prima doveva difendere Rafa poi si e passato dall’altra parte!”
Quando il Rafa è uscito del carcere c’e stata una riunione  dove c’erano i Flli Di Zeo da una parte e Mauro Martin e Massimiliano Mazzaro dall’altra l’accordo era il ritorno di RAFA alla 12 e il ritiro ufficiale nel Derby col RIVER per il Clausura 2011 dove il Rafa lasciava el “paravalanchas” in mano a Mauro e si spostava in tribuna, Martin e Mazzaro avevano datto l’OK ma poi a tradimento avrebbero fatto ritirare la tessera di socio a Rafa e gli mandavano la polizia a rompere il cazzo!”
Cosa dicono dalla parte di MAURO??
“Rafa solo 2 mesi?? noi l’abbiam fatto rientrare e lui dopo 2 secondi vuole riprendersi tutto!!!! IL SUO TEMPO è FINITO LO DEVE CAPIRE CON LE BUONE O LE CATTIVE!!”

LA DIRIGENZA DEL BOCA ha cercato la pace ma sembra impossibile
“Noi gli abbiamo insegnato il business, Mazzaro e entrato nella 12 grazie a Rafa, gli abbiam dato i contatti politici, i sindacati e questi adesso rispondono cosi?? quando hanno organizzato il concerto di Joan Manuel Serrat e quello di Joaquin Sabina alla Bombonera i dirigenti del Boca avevano dato loro 600 biglietti per la rivendita, Mauro ha telefonato al Rafa piangendo, il Rafa ha fatto 2 telefonate e si sono ritrovati con 2000 biglietti per rivendere” “Grazie al Rafa a Mauro dano 600 biglietti ogni partita del Boca per rivendere e finanziare la 12 oltre ai 30.000 pesos a partita più gli abbonamenti in tribuna che vendono agli stranieri! i venditori di bivite e panini del quartiere pagano il pizzo grazie a noi! e questi sono talmente mongoloidi che hanno fatto entrare nella barra quelli del gruppo Los Pinos del quartiere La Matanza che sono tutti ladri e la vogliono tutta per loro!!!”

Dalla parta di Mauro dicono altre cose “La gente e con noi perché a differenza di quello che succedeva prima i soldi che si guadagnano vengono distribuiti con tutti i ragazzi mentre prima quello che si guadagnava era per il Rafa, suo fratello e altri 2!”

I Fratelli DI ZEO stano pianificando LA MADRE DI TUTTE LE BATTAGLIE, noi abbiamo 600 uomini pronti per fare un mano a mano (pugno-pugno a mani nude) finale, niente lame niente armi! ma sappiamo che loro “no les da la nafta” (non gli da la benzina, un modo di dire di Buenos Aires non hanno le palle potrebbe essere la traduzione giusta)  “si è gia tirato in dietro Mariano il Leader de La Chocolatada e Martedi scorso Mauro sapeva che il Rafa faceva un giro dalle parte della Bombonera e non si e fatto vedere, o meglio curiosamente è arrivato 10 minuti dopo che Rafa era andato via! che strano no??”
“Noi siamo in 600 loro fanno fatica ad arrivarci a 200, parlano e parlano ma non si sono mai piantati a combattere”
Martin risponde “Noi siamo in 200??? la 12 è nostra e se lo desiderano dovranno venire a riprendersela!”

La Dirigenza del BOCA ormai ha perso il controllo, la polizia fa finta di non sapere nulla e nel Boca c’e troppa paura di questo Frankestein che hanno creato e continuano ad alimentare

Domenica alla Bombonera c’e Boca-Belgrano la 12 di Mauro prepara una festa per ringraziare a quelli del Belgrano l’aver spedito il River in Serie B,  il Rafa sicuramente vorra’ tornare a prendersi quello che lui considera il suo posto, La Polizia Federal teme il peggio e si prevede un mega-servizio d’ordine pubblico con circa 1000 poliziotti.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: