Skip to content

Amarcord: l’addio al calcio di Ubaldo Matildo "EL PATO" Fillol

23 dicembre 2011


-El PATO para il rigore di Da Silva-

Il 22 di Dicembre di 1990 allo stadio MONUMENTAL giocava la sua ultima partita come professionista appendendo i guanti al chiodo UBALDO FILLOL detto “EL PATO” per quelli come me che ormai siamo vicini ai 40 e che giochiamo in porta EL PATO assieme al LOCO GATTI erano i due portieri a seguire.
La maglia “EL BUZO” verdescura marca OLIMPIA con l’autogrado di FILLOL e il tipico nr 1 stampato dietro che sembrava una I maiuscola era il sogno di tutti i PIBES di fine anni 70′.
EL PATO inizio la sua carriera nel QUILMES e ha collezionato ben 825 presenze in 7 squadre (Quilmes, Racing, River Plate, Argentinos Juniors, Flamengo del Brasile, Atletico Madrid e Velez) ha giocato 58 volte con la maglia della Seleccion Argentina (è il portiere che ha difeso piu volte la porta della Albiceleste)
Nel RIVER ha giocato 11 anni vincendo 7 campionati dal 1973 al 1983, ha vinto una Supercoppa Sudamericana con el Racing Club nel 1986 e la Coppa del Mondo del 1978, oggi fa l’allenatore dei portieri del River Plate.

Quel 22 Dicembre grazie ad un amico di mio padre che lavorava nel River Plate e mi aveva regalato il biglietto sono andato al Monumental a vedere RIVER-VELEZ, ultima del Campionato Newell’s era primo in classifica 1 punto in più del River e visitava il San Lorenzo nel neutro del Ferro.
River doveva vincere per avere delle chances di forzare uno spareggio, ma si trovo di fronte uno strepitoso FILLOL che paro tutto, nel primo tempo l’arbitro regala un rigore generoso al River e FILLOL riesce a parare il tiro del Uruguayo Da Silva raggiungendo “El Loco” GATTI a quota 26 nel primo posto dei portieri che hanno parato più rigori nella storia del calcio argentino.
Il Velez vincera 2-1, e il Newell’s allenato da un giovane emergente MARCELO BIELSA che aveva costruito una squadra per evitare la retrocessione vincera l’APERTURA 1990 ( questo è stato l’unico Apertura non conteggiato come uno scudetto si assegno uno solo al vincitore della finale tra Apertura 90 e Clausura 91, la finalissima fu Newell’s-Boca che aveva stravinto il Clausura con Diego Latorre e le reti di Gabriel Batistuta assenti nelle finali per giocare la Coppa America vinta dell’Argentina nel 91)
FILLOL in conferenza stampa dopo la partita dove prese 10 PUNTI in PAGELLA dichiaro “Ho lasciato il calcio come tutti vorrebbero lasciarlo, giocando per 10 punti, parando un rigore e con il mio nome urlato da tutto lo stadio” infatti quella sera per i tifosi del RIVER salutare come si deve l’Idolo era molto importante forse più del dolore di perdere il campionato.
“Sono stato sempre un gran professionista, quella sera ho giocato e parato come l’avevo fatto durante i 10 anni che ho giocato per il River, non mi potevo permettere di fare diverso, si parlava che dovevo regalarle il Campionato al River ma sono stato onesto, per quello i tifosi del River mi salutano sempre e non hanno rancore nei miei confronti”

-EL PATO e la sua maglia “Buzo” verde-

LA FINALE DEL APERTURA 1990:  River-Velez  e San Lorenzo-Newell’s

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: