Skip to content

La Plata: Zio e nipote arrestati per l’imboscata ai tifosi del River del 10 marzo

22 marzo 2012

Lo scorso 10 marzo allo stadio Unico de La Plata giocavano per la B NAcional Defensa y Justicia – River Plate, lontano dallo stadio all’uscita dell’Autostrada La Plata-Buenos Aires un gruppo di abitanti della Villa de Ensenada hanno imboscato un pullmino di tifosi del River, Sassi, lotta corpo a corpo e spari d’arma di fuoco, il bilancio e di un ferito Christian Perez 32 anni tifoso del River finito in ospedale per una coltellata allo stomaco.
Ieri il Procuratore de La Plata Marcelo Romero ha disposto l’arresto di Leonardo e Diego Pollero, zio e nipote residenti nella zona dell’attaco con l’accusa di tentato omicidio in rissa.

Il Procuratore ha affermato che le telecamere di sicurezza installate dal comune di Ensenada hanno permesso l’identificazione di uno dei Pollero come autore della coltellata a Perez e l’altro come autore degli spari contro il pullmino dei tifosi del River.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: