Skip to content

Chaco Violento: Futbol Violencia e Vino!

26 marzo 2012

E come tutti lunedi arriva puntuale la rubrica interior violento e ultimamente Los Pibes della provincia del Chaco ci regalano sempre pagine di cronaca di quella che ci piace!
Allo Stadio di Comercio di Presidencia de La Plaza giocano per l’andata dei play-off del Torneo del Interior il San Carlos de La Escondida (paesino distante 40km di Presidencia La Plaza) e il Fontana.
A seguire il San Carlos sono circa 700 tifosi che cantano tutta la partita ma al 43′ del secondo tempo e dopo il terzo gol del Fontana un gruppo di 10 tifosi perde la testa e si appendono alla rete dietro la porta, uno di loro con una damigiana in mano!!! la rete non tiene il peso di tutti e cade!
Sul posto interviene la polizia per verificare le condizioni dei tifosi che erano caduti per terra ma i poliziotti vengono insultati e sputati da 20-25 barras! nella confusione la polizia riesce a fermare uno dei piu esaltati .
Mentre lo portavano via dello stadio il solito gruppo dei 20-25 fa il giro dello stadio per uscire attraverso la porta principale (vicino la zona dove si trovavano i 60 tifosi ospiti)  per cercare di liberarlo, si scontrano con la polizia fuori ma l’assalto viene respinto e quando entrano nuovamente allo stadio visto che c’erano i tifosi ospiti di fianco hanno pensato ad attaccarli con sedie, pietre, bastoni e una scala!!!!
La polizia che nulla poteva fare con i tifosi del San Carlos cerca di sgomberare il settore ospiti sotto una pioggia di pietre, se ne vanno tutti tranne 4-5 che resistono l’attacco, la polizia cerca di convincere a parole “Dai ragazzi lasciate stare! andate via!!” i 5 tifosi ospiti che resistono, alla fine gli ospiti decidono di andare via.
Ma incredibilmente quando era ritornata la calma, un polizia tira fuori il fucile e invece di sparare verso gli aggressori, spara verso i tifosi del Fontana che stavano lasciando pacificamente il loro settore! a quel punto sono i giocatori e i dirigenti del Fontana a perdere la testa contro le forze dell’ordine!
Dopo 14 minuti la polizia ha ripreso il controllo della situazione, ma allo stadio c’era la sensazione che gli scontri erano finiti perche non c’era piu niente da lanciarsi e i ragazzi voleva tornare a casa!
Adesso il San Carlos oltre a rischiare la eliminazione a tavolino dovra pagare tutti i danni allo stadio

Le foto degli scontri:

 
 Nell’ultima foto si vede il polizia che spara con la sua ITAKA contro i tifosi del Fontana proprio davanti lo spogliatoio degli ospiti!
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: