Skip to content

Santiago Violenta:Barra del Mitre accoltellato, arrestato barra del Central Cordoba

26 aprile 2012

Arriva dal Giornale EL LIBERAL della provincia di Santiago Del Estero (nord dell’Argentina) la notizia dell’accoltellamento di un barra del Mitre e dell’arresto di uno del Central Cordoba.
Ma non si tratta di uno scontro in uno stadio, il Central Cordoba gioca nel Torneo Argentino A mentre il Mitre gioca nel Torneo  Argentino B.
La cronaca parla di un giovane di 21 anni, Juan Manuel Acosta,  finito in ospedale e sottoposto a diversi interventi chirurgici per salvargli la vita .
Lo scontro tra Barras è avvenuto Lunedì alle ore 5:30 (eh si cari amici, avete letto bene scontri alle 5:30 del mattino! Barras 7 su 7 e 24 su 24!), nel quartiere Barrio Campo Contreras Viejo, alcuni sostenitori del  Central Cordoba hanno iniziato a lanciare sassi contro la casa di Acosta che è uscito con un gruppo di amici/parenti a chiedere “spiegazioni”, dalle parole si passa ai fatti e nasce uno scontro nel quale Acosta cade a terra accoltellato allo stomaco. Dopo l’aggressione armata entrambi gruppi hanno fermato le azioni per aiutare al ferito e portarlo in Ospedale.
A seguito delle indagini della polizia locale è stato identificato il presunto accoltellatore, un barra del Central Cordoba che è stato arrestato ieri alle 10 quando usciva di casa per recarsi al lavoro. L’aggressore si chiama Cristian Villarroel anche lui 21enne detto “Tukele” residente nel vicino quartire Juan Diaz de Solis.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: