Skip to content

Mendoza. Ancora un morto ammazzato all’ interno della barra del Godoy Cruz.

27 aprile 2012

Era un pò di tempo che non ci occupavamo de La Banda del Expreso, la barra della squadra del Godoy Cruz, salita alle cronache lo scorso anno per la loro violenta faida interna (vi rimandiamo all’ articolo “esplorativo” pubblicato da noi circa un anno fa: https://vamolopibe.wordpress.com/2011/07/07/mendoza-bell-ambiente-e-bella-gente-nella-barra-del-godoy-cruz/).

 

– El Rengo durante uno dei suoi processi –

Tutto questo accade proprio mentre  Daniel “El Rengo” Aguilera, ex capo della barra mendocina, è sotto processo con l’accusa di omicidio, traffico di armi e droga.
L’ultima vittima è suo cognato, Gonzalo Rubén Raia di 32 anni, freddato aa colpi di pistola la sera di martedì 24 aprile mentre si trovava in macchina con la sua ragazza.

 

– Il corpo di Gonzalo Raia dopo l’ agguato – 

L’ omicidio nasce nel contesto del controllo dei grossi flussi di denaro che porta il comando della barra, ma anche del controllo dei traffici illegali nel barrio La Gloria della città di Mendoza. Dopo l’ arresto de “El Rengo”, il controllo de La Banda del Expreso è passato nelle mani del fratello Diego, detto “El Asesino”. Da qui scaturirebbe il forte astio perpretato da Raia nei confronti de “El Asesino”, dato che voleva imporre fortemente la sua immagine all’ interno della barra, visto che già era il braccio destroi di Daniel Aguilera prima del suo arresto, sia a livello lavorativo (gestivano una compravendita di auto), sia all’ interno della barra del Godoy Cruz.

Avendo imparato a conoscere l’ambiente tramite il nostro blog, non stento a credere che siamo solo all’ inizio di una nuova stagione di sangue.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: