Skip to content

Patronato de Parana, i due big match senza tifosi ospiti!

31 maggio 2012

Lo stadio Bartolomeo Grella della città di Parana

Tra nove giorni, dopo la pausa per la Seleccion (affronta l’ Ecuador per il girone di Qualificazione al Mondiale Brasile 2014) riprende  la Primera Division ed il Nacional B, dove a tre giornate della fine il Patronato di Parana ha a la “fortuna” di affrontare in casa le due squadre in testa alla classifica (ROSARIO CENTRAL e RIVER PLATE)  una dietro l’altra, ossia le due squadre con più seguito del campionato. Il Patronato è ormai salvo non rischia nulla e per i propri dirigenti la possibilità di cambiare stadio (il loro settore ospite ha solo 1.700 posti) per fare due incassi che permettano pagarsi questa stagione e la prossima!.

Per la squadra della provincia di Entre Rios, basta solo attraversare il tunnel sotto il fiume Paranà e sbarcare a Santa Fe, giocare in casa del Colon  e garantirsi 20.000 biglietti ospiti a partita! Insomma, una bella somma di denaro.
Ma in settimana si fa sentire Anibal Fernandez, dirigente del Quilmes e uomo forte del governo Argentino con influenze politiche all’interno del CO.PRO.SE.DE. I Cerveceros, che hanno 63 punti in classifica (6 meno del Rosario Central e 4 in meno della coppia River – Instituto) ci crede ancora alla promozione diretta senza spareggi, percciò il dirigente ha chiesto all’A.F.A. ed al CO.PRO.SE.DE di obbligare il Patronato a giocare in casa, considerando che le dimensione ridotte del campo possano giocare contra favore dei padroni di casa.

L’  A.F.A. ha passato la palla ai governi provinciali, il Ministro della Sicurezza di Santa Fè si è rifiutato di garantire l’ordine pubblico allo stadio del Colon per ricevere i tifosi del Central, ed i dirigenti della squadra di Rosario non riescono a capire come un organismo di sicurezza si possa rifiutare di garantire la sicurezza di una partita di una squadra della loro provincia!
Josè Gomez, il presidente del Patronato, si è messo d’accordo con la polizia e il governo di Entre Rios per giocare nel proprio stadio entrambe le partite SENZA TIFOSI OSPITI.

Non e la prima volta che succede in questo torneo, i nostri tifosi non sono potuti andare domenica scorsa a Tucuman, ci sono squadre di Buenos Aires come Merlo, Ferro, Defensa y Justicia e il Chacarita e altre che giocano senza tifoserie ospiti non vedo perche non possiamo giocare noi!”
Qeste le dichiarazioni di Gomez alla stampa.

Il settore ospite non sarà chiuso, sicuramente ci saranno 1700 “non tifosi” del Patronato in quel settore! Quelli del Central e del River non riescono a capire come mai la squadra di Paranà si rifiuti di cambiare lo stadio pure quando entrambe le squadre hanno garantito 20000 biglietti e hanno offerto di pagare le spese di apertura dello stadio del Colon e parte dei soldi destinati alla polizia per il servizio d’ordine pubblico.
La risposta è facile, Anibal Fernandez ed il Quilmes hanno offerto una cifra molto importante, in poche parole Patronato ci guadagna di più che trasferendosi e giocando in uno stadio pieno!

Per me fa bene il PATRONATO a giocare in casa, ha tutto il suo diritto e dovrebbe essere sempre cosi, una squadra del Regionale che arriva in B Nacional non puo avere uno stadio di Serie A, quindi se il loro settore ospite ha una capienza di 1700 posti si sarebbero dovuti vendere 1700 biglietti a Rosario e 1700  a Buenos Aires, in modo da evitare  tutta questa storia di cambiare stadio ed  il presidente del quqilmes si poteva risparmiare tutti quei soldi
“Vogliamo giocare in casa per regalare la partita contro le due grandi ai nostri tifosi!”
o meglio
“giochiamo in casa perche i terzi ci offrono di più di quello che prendiamo se andiamo a giocare in un altro stadio!!!!”

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: