Skip to content

La interna della barra del Quilmes. Un esponente di spicco in ospedale.

8 giugno 2012

 

Ancora un afaida interna ad una barra che si “risolve” a colpi di pistola. Questa volta ci troviamo a Quilmes e la barra in questione è quella dei Cerveceros, che si appresta ad affrontare la trasferta decisiva di Cordoba per affrontare l’ Instituto e giocersi il terzo posto in classifica per lo spareggio “Promocion”.

Il ferito si chiama Héctor Becerra, fratello di “Dedo“, l’ex capo della barra cervecera, cacciato due anni fa da Ramiro Bustamante, l’attuale jefe degli INDIOS KILMES, il gruppo principale della curva del Quilmes.
L’agguato è avvenuto poco prima della partenza dei pullman per Cordoba, quando Becerra si trovava nei pressi del ritrovo di uno di questi, sono partiti due colpi di pistola da una moto che lo hanno raggiunto alle cosce. Trasportato d’ urgenza ll’ ospedale, Becerra è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico ma è stato giudicato fuori pericolo.

La faida interna alla barra del Quilmes va avanti da circa due anni, da quando proprio Bustamante (uomo molto vicino al presidente Anibal Fernandez) ha di fatto cacciato dalla cancha Dedo e suo fratello Hector, all’epoca i capi indiscussi, facendo scoppiare così una serie di vendette ed agguati culminati con quest’ ultimo episodio.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: