Skip to content

Riassunto degli spareggi: Salvi in A, movimento nelle serie minori

2 luglio 2012

Promocion PRIMERA DIVISION – NACIONAL B:
Respiro di sollievo per il San Lorenzo dopo il gol del pareggio 1-1 (Respira Ortigoza, a destra arriva Nico Bianchi, un amico del blog che ci ha regalato i pantaloncini!)  , San Lorenzo – Instituto di Cordoba 1-1 (andata 2-0 per il San Lorenzo) ed il Matador resta in serie A
A San Juan finisce 0-0 come all’andata la sfida tra San Martin e Rosario Central, con i due pareggi la squadra  di San Juan resta in A, per i “Canallas” torna El Fantasma de la B!

Promocion NACIONAL B – PRIMERA B METROPOLITANA:
Due gli spareggi del Nacional B.
Parliamo prima di quello tra le squadre dell’Interior, in Patagonia il Guillermo Brown di Puerto Madryn perde in casa 1-0 contro il Crucero del Norte della provincia di Misiones e con questo risultato il Crucero per la prima volta nella storia giocherà il Nacional B mentre il Guillermo Brown retrocede al Torneo Argentino A e la Patagonia perde la piazza in questo torneo Nacional.


A San Martin il Chacarita Juniors pareggia 1-1 con il Nueva Chicago e retrocede dopo 18 anni in terza divisione!
All’andata era finita 1-0 a Mataderos per “El Torito” de Nueva Chicago, il ritorno si doveva giocare a porte chiuse (Ricordate che lo stadio del Chacarita era stato chiuso dal Co.Pro.Se.De che aveva deciso di farlo giocare in campo neutro e a porte chiuse fino alla fine del torneo?) e invece venerdì sera qualche telefonata da parte di qualche politico fa sì che il Chacarita giochi in casa a porte aperte ma solo coi soci! La partita ha davvero dell’incredibile con un finale da film.
I Funebreros sono obbligati a vincere, il Nueva Chicago passa in vantaggio al 38′ della ripresa, il Chacarita pareggia in mischia a due minuti dal termine, l’ arbitro concede 4 minuti di recupero ed al 48 minuto e 50 secondi rigore per il Chacarita! Esplode la festa sugli spalti, tutti esultano sembra fatta. Sul dischetto si presenta Toledo, tira e Monloor (il portiere che il Nueva Chicago aveva lasciato andare via l’anno scorso ma che è stato richiamato qualche mese fa..)  para il rigore!
L’allenatore del Chacarita pensa che è gol e corre sotto la curva esultando ma poi si rende conto che non è così e scoppia in lacrime. Il Chacarita retrocede come i “cugini” dell’ Atlanta, per noi di fede bohemia una piccola soddisfazione, pensavano di salvarsi invece sono nell’inferno con noi!

Fanno festa fino a tarda serata a Mataderos e dobbiamo lamentare la morte di un tifoso del Nueva Chicago, stavolta niente scontri tra le fazioni della Barra Brava, il malcapitato è caduto dal tetto del pullman della squadra ed è stato investito da una macchina.

Il video degli ultimi e drammatici minuti a San Martin:

Promocion Primera B Metropolitana-Primera C:

Momenti duri per lo Sportivo Italiano che retrocede in Serie C, gli azzurri perdono in casa 0-2 contro il Central Cordoba di Rosario

Promocion Primera C – Primera D:
Dopo la sconfitta 1-0 a Quilmes con l’ Argentino de Quilmes , il Lujan doveva vincere in casa per salvarsi e lo fa alla grande con un 3-1 che vuol dire salvezza.

Annunci
3 commenti leave one →
  1. 2 luglio 2012 13:51

    jajajaja l’inferno para todos 😉

  2. andreaboysvalt permalink
    2 luglio 2012 14:31

    Noooooooooo Tano…….. Tengo amici hincha del Tano…………

    Godo per i cacharita ahahahahahahah

  3. Max permalink
    5 luglio 2012 15:13

    Roba da matti, ad assere un tifoso del chaca mi sarebbe venuto un infarto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: