Skip to content

Dopo gli incidenti arrestati 18 Barras del River Plate, rischiano una multa e fino a 30 giorni di carcere

17 settembre 2012

Mentre si producevano gli incidenti e la partita era sospesa, il Ministro della Sicurezza della Città di Buenos Aires, Dario Ruiz (che guardava la partita in TV..), ha telefonato subito al capo della Polizia intimandogli in “diretta” di identificare ed arrestare subito i responsabili dei disordini. 
Il Capo della Polizia di Buenos Aires pensava che fermarli durante gli scontri era molto pericoloso,  a fine partita e fuori lo stadio sono stati fermati 18 Barras Bravas del River Plate, i ragazzi sono stati portati al commissariato di polizia vicino allo stadio Jose Amalfitani per essere identificati e denunciati, rischiano una multa dai 2.500 ai 30.000 pesos (da 500 a 6.000 euro) e da 5 a 30 giorni di galera come previsto del Articolo 96 del codice interno della città che prevede questa sanzione a chi provoca incidenti in uno spettacolo artistico o sportivo.

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: