Skip to content

Nacional B, Almirante Brown – Aldosivi: agguato ai tifosi ospiti a fine partita, 4 feriti 100 arresti

1 ottobre 2012

Violenti scontri sabato pomeriggio all’ingresso del Barrio 20 de Junio (Foto) del distretto La Matanza.
Era appena finita la partita tra Almirante Brown e l’ Aldosivi di Mar del Plata  (1-1 il risultato finale) e nessuno se lo poteva aspettare quello che sarebbe successo di lì a poco, da Mar del Plata erano arrivati circa 300 sostenitori della squadra del Porto che sono stati ricevuti con un bel asado fatto dai ragazzi di “Los de Siempre” e “Banda Mostro“, le due fazioni della barra ufficiale dell’Almirante Brown.

A fine partita i ragazzi si salutano e i “Marplatenses” prendono la Ruta 3 (Strada provinciale) verso la tangenziale di Buenos Aires per poi prendere l’Autostrada Buenos Aires – Mar del Plata.
La polizia lascia da soli i tram (si, i ragazzi dell’Aldosivi si sono fatti 400km andata e 400km di ritorno in Tram…) e dopo qualche km proprio davanti l’ingresso del Barrio 20 de Junio, vengono aggrediti dai tifosi dell’ Almi della sezione 20 de Junio, nemici storici di “Los de Siempre” e “Banda Mostro” che non possono mettere piedi allo stadio Fragata Sarmiento perche sono tutti colpiti del “derecho de admision”.
Come al solito in quel quartiere di appartamenti a tre piani conosciuti come monoblocks, iniziano a lanciare sassi contro i tifosi ospiti che passano da quelle parti (questo succede da una vita, sono andato a quello stadio dal 1987 fino al 2003 e non c’e stato un anno che non abbiano lanciato niente contro moto/macchine e tram dei tifosi ospiti, nda).
I Barras dissidenti del Brown hanno attaccato i ragazzi del Aldosivi che sono scesi del tram, durante gli scontri qualcuno ha sparato contro i ragazzi di Mar del Plata colpendo tre persone ( Fernando Lopez, Franco Carabajal e Francisco Valdez) tutti trasportati d’urgenza all’ospedale di San Justo ma per fortuna non sono in gravi condizioni e si parla di uno degli aggressori colpito selvaggiamente degli ospiti (sarebbe ricoverato in stato di coma).
La polizia come al solito è arrivata in ritardo ed ha fermato due tram con cento tifosi dell’Aldosivi che sono finiti nel commissariato di San Justo.
I 100 tifosi dell’Aldosivi sono stati liberati man mano che venivano identificati e sottoposti a interrogatorio dal P.M del distretto La Matanza, Guillermo Rafaniello. Nelle prime ore di lunedì sono stati liberati gli ultimi ragazzi.
Da sottolineare che i Barras Bravas del Almirante Brown appartenenti a “Los De Siempre” e “Banda Mostro” si sono presentati subito nel commissariato portando da bere e mangiare ai ragazzi dell’Aldosivi fermati.
Bisogna vedere adesso come andrà avanti la faida interna tra le opposte fazione dell’Almirante Brown dopo questo agguato provocato dai “20 de Junio” agli amici dell’altro gruppo.

– I Pibes dell’Aldosivi e una sosta in Autostrada –

– I Tram in tangenziale a Buenos Aires –

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: