Skip to content

Argentino B: Defensores de Salto – Villa Mitre de Bahia Blanca, tifosi ospiti accoltellano un poliziotto, due arresti.

8 ottobre 2012

Pomeriggio di follia quello di domenica allo stadio Carlos Testa del Barrio Central de Salto (cittadina che si trova a 175 km ad ovest di Buenos Aires) per la quarta giornata del Torneo Argentino B nel girone composto esclusivamente da squadre della provincia di Buenos Aires, dove il Defensores de Salto riceve il Villa Mitre di Bahia Blanca.
Tutto fila liscio fino al 34′ minuto del secondo tempo, quando i padroni di casa segnano il gol del 2-0, la partita sembra finita e i circa 100 tifosi ospiti (da Bahia Blanca a Salto ci sono 670km di distanza) iniziano a contestare duramente la squadra e l’allenatore, un gruppo decide di saltare la rete ed andare a cercare lo scontro con i tifosi locali, la polizia corre ai ripari e si scontra in una zona neutra con i tifosi ospiti, si combatte corpo a corpo ed in inferiorità numerica (c’erano solo 13 poliziotti in tutto lo stadio, 3 dentro il terreno di gioco e 10 sugli spalti..). in quel momento la partita si sarebbe dovuta sospendere ma l’arbitro Walter Ferreyra della sezione La Plata decide di attendere,  gli scontri vanno avanti per circa cinque minuti fin quando l’agente di polizia Gaston Ruiz viene colpito di una coltellata allo stomaco, la polizia sgombera il settore ospite e ferma due tifosi del Villa Mitre, mentre Ruiz viene trasportato d’urgenza all’ Ospedale Eva Peron dove viene medicato e dimesso in tarda serata.
Dopo dieci minuti torna la calma e l’arbitro Ferreyra decide di continuare la partita, i giocatori del Defensores avevano perso la concentrazione, quelli del Villa Mitre provano a riaprire il match, l’arbitro ci mette del suo perche invece di recuperare i dieci minuti ne fa giocare quindici e negli ultimi due il Villa Mitre prima accorcia le distanze e poi pareggia!
Per fortuna dell’arbitro il pubblico di Salto è molto tranquillo e sportivo, se avesse fatto un lavoro del genere in un altro posto rischiava pure lui la fine di Ruiz!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: