Skip to content

Interior Violento. “La Barra del Profe” vs Polizia di Santiago del Estero

10 dicembre 2012

bandadelprofeaguilares

La scorsa settimana i pibes de “La Barra del Profe” del Sarmiento de La Banda (squadra che rappresenta la città di La Banda in provincia di Santiago del Estero nel Torneo Argentino B) avevano vinto il premio di GENI DELLA SETTIMANA facendosi arrestare al ritorno da una trasferta nella vicina provincia del Tucuman per attaccare una volante della polizia stradale che faceva dei rilievi dopo un incidente stradale.
Questa settimana meritano il premio “Coerenza e Mentalità”, i pibes sicuramente non saprannonno che cosa significa A.C.A.B ne 1312, ma ormai da un paio di settimane tutte le domeniche si scontrano contro la polizia!

Allo stadio “Ciudad de La Banda” il Sarmiento riceve il Deportivo Aguilares di Tucuman, visto che all’andata si sono verificati scontri tra “La Barra del Profe” del Sarmiento e la Polizia del Tucuman, il Comitato per la Sicurezza decide di vietare la trasferta ai tifosi dell’ Aguilares. Ma la partita è lo stesso a rischio visto che nelle ultime partite casalinghe del Sarmiento si sono verificati scontri tra i tifosi locali e la polizia provinciale.
La partita inizia senza problemi fuori l’impianto, la gente si sta annoiando con un scialbo 0-0 e si arriva al 30′ minuto del primo tempo, alcuni sostenitori del Sarmiento sono già nel loro settore, altri sono ancora in fila per entrare, non si sa ancora il motivo, secondo i tifosi “la Polizia provocava e rompeva il cazzo, controllava il biglietto lo strappava ma non ti faceva entrare!” .
Per le Forze dell’ordine i tifosi erano ubriachi e non potevano entrare, ma la pazienza dei pibes finisce e parte la carica contro la polizia! I barras riescono ad entrare nel proprio settore aprendo un ingresso secondario per poi aprire un’altro portone ed entrare direttamente sul terreno di gioco!
Un altro gruppo tenta l’assalto dal cancello principale (lo stadio ha due ingressi per i tifosi locali) ma questi vengono respinti e si combatte per strada!.

L’arbitro Hugo Moreira manda tutti negli spogliatoi e sospende la partita al 30′ del primo tempo, gli scontri tra tifosi e polizia vanno avanti per circa 40 minuti, quando torna la calma l’arbitro richiama tutti in campo e si continua a giocare dopo 53 minuti! Il Sarmiento vincerà poi 2-0 con due gol negli ultimi tre minuti di recupero!

Il bilancio degli scontri parla di un poliziotto ricoverato in ospedale e due barras del Sarmiento arrestati.

estadiolabanda

L’ingresso principale dello stadio “Ciudad de La Banda” prima degli scontri-

estadiolandanda1

labandapiedras

-L’ingresso secondario dopo gli scontri-

poliladrilo

-Un mattone e la polizia schierata in centro al campo-

polilabanda

-La Polizia si difende-

labandalacrimogeno

-I lacrimogeni fanno effetto-

Ringraziamo Luis Santillan per le foto!

I Filmati

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: