Skip to content

Guillermo Nimo R.I.P

13 gennaio 2013

nimofaso

Sabato mattina si è spento all’ Ospedale Otamendi della città di Buenos Aires, Guillermo Nimo ex arbitro e showman opinionista in radio e Tv. Aveva 80 anni ed è morto mentre era sottoposto ad una angioplastica coronarica.

Guillermo era nato a Buenos Aires il 22 Febbraio 1932, inizia presto nel mondo del calcio giocando come portiere nel settore giovanile dell’ Huracan dove arriva a giocare nella primavera ma smette prima di approdare in prima squadra dato che gli piaceva mparecchio uscire la sera e non dormiva prima delle gare.
Si iscrive al corso d’ arbitro dell’ AFA ed in pochi anni diventa arbitro di Serie A. Era uno dei migliori in assoluto, scherzava con i giocatori, gesticolava molto e regalava spettacolo ai tifosi, diventa subito un personaggio mediatico, la TV organizza un Quiz dove Nimo sfidava i partecipanti e le loro conoscenze con il regolamento del calcio.

Nel 1968 finisce la sua carriera come arbitro. Per decidere il campionato Metropolitano bisogna giocare un spareggio a tre tra River Plate, Racing e Velez.
Nella prima partita River vince 2-0 contro il Racing, il secondo match è tra River e Velez, con il punteggio fermo sul 1-1 a 2due minuti della fine Nimo non vede un chiarissimo fallo di mano del difensore Gallo del Velez che si tuffa come un portiere e salva il risultato, una vittoria per il River significava vincere un campionato dopo 11 anni di astinenza, l’1-1 finale regalò al Velez la possibilità di vincere il campionato battendo all’ ultima giornata il Racing 4-2 ed aggiudicandosi il primo scudetto della storia. (Si disse poi negli anni a seguire che la svista di Nimo sarebbe stata suggerita dell’AFA visto che lo storico presidente del Velez, Jose Amalfitani, era in fin di vita e la federazione argentina voleva fargli un regalo…)

Radiato dal mondo del calcio inizia la sua carriera come opinionista in televisione. parlando degli errori arbitrali nel programma “Polemica en el Futbol“, a metà anni ’80 partecipa al programma “La Noche del Domingo” dove parla di calcio assegnando le sue famose “Perle“, quella bianca al migliore giocatore e quella nera al peggiore della domenica.
Famoso per i suoi pronostici (non ne azzeccava mai uno!) quando gli chiedevano per il risultato delle partite di serie A lui diceva sempre “SIC SIC!”, mentre faceva il segno della croce che si metteva nella casella della bolletta del Prode, laschedina argentina.
Parlava di calcio ed alla fine del monologo ripeteva sempre “Por lo menos asi lo veo yo!” (almeno cosi la vedo io!!)
Dal 1996 fino al 2008 aveva un programma di radio a mezzanotte “Nimo non perdona!”

Oltre al mondo del calcio Guillermo era un personaggio della notte di Buenos Aires, sempre in giro tra disco e night club, ha partecipato anche a due film “Gran Valor” del 1980 e in “Esa Maldita Costilla” del 1999, ed in entrambi i film interpretava se stesso.
Nel 1995 partecipa al videoclip dei Los Autenticos Decandentes.

Per i pibes che ormai sono intorno ai 40 anni (compreso il sottoscritto…) è stato un grande personaggio della nostra infanzia e gioventù, difficile dimenticarsi i suoi pronostici mai azzeccati! (l’unico forse la vittoria del Senegal contro la Francia nei mondiali 2002… “SIC SIC Senegal!”)
Se n’ è andato un pezzo di storia del calcio argentino.

Riposa in pace Guillermo.

nimogatti69

– La Bombonera fine anni 60, Guillermo Nimo riprende il portiere del Gimnasia Hugo “El Loco” Gatti. –

nimorevista

– Nimo e il quiz per diventare un buon arbitro, insegnava i trucchi e le regole per diventare un ottimo fischietto! –

nimopenalvelez

– Il fallo di mano di Gallo all’ultimo minuto, la svista che costò un campionato al River e la carriera di Guillermo Nimo. –

Il Video di “La Guitarra” dei Los Autenticos Decadentes con un grandissimo Nimo.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: