Skip to content

Rosario: Clima “caliente” pre clasico, molotov e spari para todos!

18 gennaio 2013

onobshop

Domenica torna il clasico di Rosario tra i cugini del Rosario Central e il Newell’s Old Boys, come avevamo anticipato si gioca senza tifosi ospiti e mentre sale l’attesa la città sta vivendo un botta e risposta tra le due tifoserie.
Mercoledì sera un paio di bombe Molotov hanno dato alle fiamme un Shop del Newell’s in centro città (foto) , qualche giorno prima in un blitz serale l’impianto d’irrigazione del campo sportivo dove si allena il Rosario Central nella vicina città di Arroyo Seco è stato distrutto, giovedì mattina bombe molotov hanno colpito l’agenzia immobiliare di Gonzalo Lazzarini, agente immobiliare e giornalista che conduce la trasmissione “Rosario es de Central“, nelle prime ore di venerdì un gruppo di tre persone ha tentato di entrare al campo sportivo del Newell’s nel quartiere Bella Vista nella periferia di Rosario, sono stati scoperti dalle guardie giurate e dopo una breve sparatoria sono andati via.

Oltre all’attesa per il clasico, sale anche il numero di poliziotti che dovranno garantire l’ordine pubblico, martedì erano 300 ma dopo questi fatti violenti il numero si è più che raddoppiato, saranno 700 poliziotti a garantire la sicurezza allo stadio “Gigante de Arroyito“. Raul Lamberto, il Ministro provinciale della sicurezza assicura che il derby si gioca “Il clasico si gioca! Non vogliamo sospenderlo a meno che succeda una tragedia e ci obblighi a sospenderla, rinviarla  o non giocare sarebbe una sconfitta per tutta la società!”
A meno che nelle prossime ore succeda una vera e propria tragedia, il clasico di Rosario si giocherà domenica alle ore 20 al Gigante de Arroyito e con solo tifosi del Rosario Central.

Possono mandare tutti i poliziotti che vogliono al Gigante de Arroyito per garantire l’ordine pubblico durante una partita che se diventa in salita per i “canallas” siamo sicuri non finirà, ma ci chiediamo come faranno o come pensano controllare o garantire l’ordine pubblico in un intera città! Giocare un “clasico” in queste condizioni, con due squadre in categorie diverse, senza tifosi ospiti e per una Coppa Estiva non ha assolutamente senso!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: