Skip to content

Mentalità & stile: Faida interna de La Guardia Imperial al bar della Costa Serena

23 gennaio 2013
Gente di peso!

LA GUARDIA IMPERIA, Gente di peso!

Gennaio in Argentina è come Agosto in Italia, c’e la sosta estiva, le squadre si preparano per il Torneo Final e mentre si giocano i derby estivi e i ragazzi delle Barras Bravas si prendono qualche settimana di relax per ricaricare le batterie per la stagione successiva.
Dieci membri della “cupola” de La Guardia Imperial del Racing de Avellaneda hanno prenotato un posto sulla nave da crociera Costa Serena, partenza il 7 gennaio del porto di Buenos Aires con rientro il 16. giusto in tempo per prendere posto sui pullman ed arrivare a Mar del Plata per il derby Independiente-Racing.
I ragazzi hanno speso circa 1.300 euri a testa, una cifra importante in Argentina ma spiccioli per loro che con La Guardia Imperial tra rivendita dei biglietti, vendita di materiale e parcheggiatori abusivi incassano circa 40.000 euro al mese.
La Crociera naviga per acque brasiliane Angra Do Reis, Ilha Bella, Rio de Janerio, Buzios e salpa verso Punta del Este in Uruguay. Prima di arrivare proprio a Punta al bar del quinto piano della Serena scoppia una rissa, i ragazzi un pò alticci si  picchiano tra di loro, qualche turista parla con il capitano Giulio Valestra che chiede gentilmente ai ragazzi di comportarsi bene altrimenti dovrà denunciarli e farli scendere al porto di Punta del Este ed a chiedere scusa in nome della Barra è il capo Raul “El Huevo” Escobar.

La calma torna presto ma nelle prime ore del mattino, mentre il capo dormiva, i ragazzi si picchiano nuovamente nel bar centrale, il capitano lo sveglia e parla nuovamente con “El Huevo” prima di arrivare al porto di Punta del Este e decide di sospendere la “Tessera Costa” che permetteva loro di consumare bevande alcooliche nei bar della crociera.
Si prosegue normalmente e prima dell’ arrivo al porto di Buenos Aires “El Huevo” si scusa con tutti i passegeri per i disagi e le molestie!

El Huevo è uno della vecchia guardia de La Guardia Imperial, uomo che ha importanti contatti con i politici del Comune di Avellaneda e che nel 2013 dovrà affrontare un processo per l’omicidio di Gustavo Rivero, un giovane tifoso dell’Independiente ucciso il 17 febbraio 2002 prima di un derby di Avellaneda.

Il 16 giugno 2013 salperà la Crociera Nerazzurra vediamo se i pibes del Inter riescono a fare di meglio!

Advertisements
One Comment leave one →
  1. 24 gennaio 2013 07:39

    Col cazzo che vado in crociera il 16 giugno: costa come 2 mesi di Argentina da turista ossia tutte le sere nei locali di Puerto Madero a fare baldoria!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: