Skip to content

Incidenti tra barras del Colòn e manifestanti. Un ferito d’arma da fuoco.

14 febbraio 2013

 

 

lan

– I LOS DE SIEMPRE a Lanùs –

Iniziata male e finita peggio la trasferta dei tifosi del Colòn a Lanùs, dove prima sono costretti ad assistere alla debacle della loro squadra in campo travolta con quattro reti e durante il viaggio di ritorno si imbattono in un gruppo di residenti della zona che protestavano per un black out elettrico bloccando la carreggioata nella località Ingeniero Maschwitz.

Il pullman che trasportava 60 appartenenti al gruppo “Los de Siempre“, uscendo da Lanùs si dirige verso l’ Autopista Perito Moreno in direzione dell’autostrada Rosario – Santa Fè, quando un gruppo di residenti è in mezzo alla strada a protestare per un blocco della corrente elettrica.
Le testimonianze parlano di alcune pietre che colpiscono il pullman mentre tentava di passare, gli occupanti fanno fanno fermare subito il mezzo e scendono immediatamente, iniziando un fitto lancio di pietre contro i manifestanti che rispondono. Nei momenti concitati partono anche due colpi di pistola che raggiungono un uomo trasportato d’urgenza all’ ospedale.

Tutti e 60 i barras vengono arrestati ed il pullman portato direttamente al commissariato di zona, dove viene poi trovata anche la pistola che ha sparato i colpi e di svariate altre armi. Il bilancio parla di un altro ferito sempre tra i manifestanti colpito da una pietra in testa e l’accusa per i tifosi è di tentato omicidio e danneggiamenti.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: