Skip to content

Daniel Vila, presidente dell’Independiente Rivadavia, si dimette dopo l’agguato alla squadra “Me ne vado dal calcio!”.

1 giugno 2013

danielvila

Dopo la follia dei barras venerdì, il presidente dell’ Independiente Rivadavia  Daniel Vila si arrende ed in conferenza stampa annuncia di lasciare il mondo del calcio. Vila, proprietario di diversi canali TV e testate giornalistiche che aveva tentato qualche mese fa il colpaccio cercando di “far fuori” Julio Grondona, non c’e più nulla da fare e la decisione pare irrevocabile. “Non è possibile che in un allenamento arrivino 100 persone lanciando molotov, sassi, accoltellando un giocatore, pestando a sangue un dirigente, e la polizia e i politici non fannno nulla!” “Adesso fanno i falsi moralisti rinviando la partita, ma cosa cambia? Niente! Domani non si ricorderà più nessuno questa gente continuerà a fare quello che vuole, non c’e volontà ne interesse da parte della polizia e dei politici di fermare i violenti!” “Io mi sono stancato, non ce la faccio più, non ho più voglia di lottare, me ne vado dal mondo del calcio!”

Le sue dichiarazioni possono suonare sincere, ma a noi che ormai questo mondo lo conosciamo abbastanza bene, le prendiamo con il beneficio del dubbio. Troppo facile parlare adesso di falsi moralisti e di responsabilità della polizia e dei politici, ma fino a ieri a Daniel Vila venivano comodo i barras bravas de “La Lepra” di Mendoza, dato che li “utilizzava “e finanziava, adesso non vanno più bene ed è colpa della polizia e dei politici che non riescono a fermarli.
Passerà alla storia come il solito miliardario che ha tentato fortuna nel mondo del calcio, spendendo soldi in rinforzi del calibro de “El Orco” Fabbiani e tanti altri, tentando di portare la squadra in Serie A e rischiando nelle ultime 4 stagioni la retrocessione al Argentino A (salvandosi solo in maniera molto dubbia, con dei risultati molto ambigui nelle ultime partite..).
Il mondo del calcio non sentirà la sua mancanza.

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: