Skip to content

Torneo Final 2013: Velez-All Boys sospesa al 26′ del primo tempo.

9 giugno 2013

velezalgaysequipo

Sabato sera per la 17ma giornata del Torneo Final 2013, si giocava allo stadio Jose Amalfitani di Liniers la sfida tra Velez ed All Boys.
Alcuni parlano di derby ma anche se le squadre sono vicine 3 km, un derby per noi è una partita con una certa tradizione calcistica e tra una squadra che ha fatto una vita in serie A e solo una stagione di B e una squadra che ha fatto una vita in B con qualche hanno in A non possiamo certamente chiamarlo derby.

Sembrava una partita normale ma al 26′ minuto viene sospesa per movimento nel settore ospiti, all’inizio si parlava di uno scontro fuori lo stadio tra tifosi dell’All Boys che volevano entrare senza biglietto ma è il proprio presidente del All Boys Roberto Bugallo a chiarire la dinamica degli incidenti “Sono stati due nostri tifosi che nel bagno hanno picchiato un poliziotto, l’agente ha chiamato i rinforzi ed è scoppiato tutto!”
I tifosi dell All Boys in curva hanno sfondato un portone per entrare in campo ma la polizia è riuscita a fermarli prima, nel frattempo quelli del Velez hanno cercato di uscire del loro settore per andare a caricare i tifosi dell’All Boys, la polizia ha dovuto lanciare lacrimogeni per fermali, mentre i giocatori dell All Boys parlavano con i tifosi il presidente Bugallo cerca di rimettere a posto la porta di ferro sfondata.
L’arbitro Pablo Diaz ha atteso 17 minuti, ha parlato con la polizia e poi, visto che non aveva le garanzie per proseguire, ha deciso di sospendere la partita.
Il saldo degli scontri è di un poliziotto ferito (quello che era stato colpito nella zona dei bagni che presenta una frattura alla gamba) e 10 tifosi dell’ All Boys arrestati.

Sembra incredibile che 800 poliziotti non abbiano potuto garantire l’ordine pubblico in una partita! Dai filmati non sembra una guerra, ne abbiamo visti partite con degli scontri pesantissimi e meno poliziotti in curva nelle quali dopo pochi minuti si è ripreso a giocare.

I filmati:

Le Foto:

velezallgays1-Tifoso dell All Boys (maglia del Godoy Cruz)cerca di entrare in campo-

velezallgays2-I giocatori dell All Boys chiedono calma ai tifosi-

velezallgays3-Roberto Bugallo presidente dell All Boys cerca di rimettere la porta al suo posto-

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: