Skip to content

Scontri tra sindacalisti al porto di Buenos Aires. La barra dell’ Independiente spara contro i dissidenti, sette feriti.

14 giugno 2013
Barras Brava in gita al porto di Buenos Aires

Barras Bravas in gita al porto di Buenos Aires

Stamattina al Porto di Buenos Aires si svolgevano le elezioni per scegliere le autorità del S.U.P.A. (Sindicato Unidos Portuarios Argentinos)  il sindacato che rappresenta tutti i lavoratori di tutti i porti dell’Argentina. Il Sindacato aderisce alla CGT (Confederacion General del Trabajo) una sorte di CIGL argentina sotto il controllo di Hugo Moyano, il numero 1 del Sindicato de Camioneros (anche se non ha mai avuto una patente di guida) e riconosciuto tifoso dell’Independiente.
Sembrava una mattina all’insegna della democrazia, negli uffici del porto erano presenti i lavoratori affiliati alla FMP (Federacion Maritima Portuaria) una federazione dissidente dal S.U.P.A con “Pancho” Montiel come leader ma che aderisce alla CTA (Confederacion Trabajadores Argentinos) e anche questa federazione è dissidente dalla CGT.
Mentre i ragazzi di Montiel manifestavano pacificamente, sono arrivati i pesci grossi del S.U.P.A e con bastoni spranghe e pistole ed hanno svuotato il piazzale in pochi secondi.
Il bilancio finale è di 7 lavoratori tutti del FMP feriti, uno di loro colpito con uno proiettile al braccio destro e un giornalista colpito da un sasso alla testa.
Per i ragazzi di “Pancho” Montiel non ci sono dubbi, gli autori dell’attacco sono i dirigenti del S.U.P.A. aiutati delle prime linee della barra brava dell’ Independiente, tutti personaggi appartenenti al Sindicato de Camioneros e che rispondono agli ordini di Hugo Moyano.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: