Skip to content

News dai Tribunali: Faida de La 12, arrestati 2 poliziotti! 5 arresti per la faida dell’Almagro sequestrata una bomba a mano e partita rinviata

6 agosto 2013
Palazzo del Tribunale di Buenos Aires

Palazzo del Tribunale di Buenos Aires

Martedì movimentato per la giustizia Argentina, procedono le indagini per le faide interne de La 12 e la barra dell’Almagro e nelle prime ore del 6 Agosto ecco che arrivano i primi arresti.
Dopo la sparatoria de La 12 nei pressi dello stadio del San Lorenzo il Giudice Marcos De Campos dopo un blitz nella centrale di polizia ha deciso l’arresto di 2 poliziotti (non si conosce ancore il nome) l’accusa per i poliziotti è di una possibile collusione con i barras del Boca.
Roman Di Santo il capo della Policia Federal dichiara alla stampa “Se il Giudice ha deciso l’arresto dei due è perche ha delle prove concrete che avevano dei rapporti con alcuni barras bravas”.
Sembra incredibile che a 15 giorni di una sparatoria tra Barras Bravas, dove attraverso i filmati si possono identificare al meno 40-50 persone, si parli di Rafa Di Zeo, “Fido”, “El Gordo Chopper” un musicista del gruppo “Los Autenticos Decadentes” e altri personaggi e i primi detenuti siano 2 poliziotti!!!!!

Dai Tribunali di Buenos Aires andiamo a quelli di San Martin, stamattina in 5 blitz la Policia de la Provincia ha arrestato 5 persone per la faida dell’Almagro, i primi 4 blitz in zona Ciudadela (vicino al Fuerte Apache) l’ultimo a Jose Ingenieros (vicino lo stadio) la polizia ha arrestato 5 persone (1 minorenne) sequestrato una bomba a mano rubata all’esercito, una pistola calibro 32, 149 dose di cocaina e un pezzo di marijuana!
La bomba è stata trovata nascosta dentro un “trapo” e pronta per l’uso!, per questo motivo l’ APREVIDE (l’osservatorio della provincia di Buenos Aires) ha deciso di sospendere il match di mercoledì 7/8 tra Almagro e Colegiales posticipo della prima giornata della Serie B Metropolitana.
Tutti i detenuti sono stati accusati di “lesioni gravi, tentato omicidio e possesso di sostanze stupefacenti e arme da guerra”

Advertisements
One Comment leave one →
  1. 8 agosto 2013 22:06

    Sempre sul pezzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: