Skip to content

PROMEDIOS Para todos!

17 settembre 2013

PROMEDIOS
Settori Ospiti chiusi, trasferte vietate, assenze di faide interne. Siamo giunti al terzo anno di vita e bisogna pur aggiornare il Blog, ma senza notizie da oltreoceano si fa dura e quindi approfittiamo per lanciare una nuova rubrica che chiameremo “Promedios para todos“.

Voi Pibes Italiani per fortuna non dovete andare allo stadio con la “Calculadora”, basta solo la radiolina anche se adesso con gli smartphone e roba varia ci si aggiorna al millesimo di secondo.
Chi scrive questo articolo di esperienza ne ha avuta abbastanza, una finita bene nel 2003 con la storica salvezza dell’ Atlanta che è riuscito a ricuperare 29 punti di svantaggio all’inizio della stagione salvandosi all’ultimo secondo e di non retrocedere per la prima volta in 100 anni nella Primera C. All’epoca giravano “clandestinamente” nei forum di tifosi  tabelle Excel con possibili aggiornamenti dei “promedios” in base alla quantità di punti che uno pronosticava facesse la propria squadra e le principali concorrenti, tabella che veniva aggiornata in automatico ogni domenica.

Per fortuna in Italia non siamo arrivati a questo, ma visto che in tanti si chiedono come funzionano questi benedetti Promedios, vi proponiamo un’ ipotetica “Tabla de Promedios” per la SerieA.
Dobbiamo crearci una tabella Excel fac-simile a quella che vi offriamo noi aggiornata alla terza giornata della Serie A Italiana, e mettere in ordine le colonne:

– Squadra
– Stagione 11-12, 12-13,13-14,TOT (totale punti)
– Somma delle 3 colonne precedenti
– PG (partite giocate), quindi 38 a stagione più quelle della stagione in corso
– PRO (Promedio), che non è altro che la colonna TOTALE diviso PG

Alcune cose importanti da tenere in considerazione:
Le neopromosse Livorno-Verona e Sassuolo sono quelle che sommano più punti nella tabella a vittoria ma allo stesso tempo sono quelli che restano più indietro per ogni sconfitta.
Un situazione analoga è quella del Torino e la Sampdoria, squadre al secondo anno di fila in Serie A, se vincono muovono la classifica ma il pareggio o la sconfitta significa per loro perdere punti e posizioni.
Per tutte le altre squadre basta solo lottare con le concorrenti guardando la colonna TOT, per esempio la Juve ha più di 80 punti di vantaggio nei confronti del Bologna,Chievo,Cagliari,Atalanta e Genoa se perdesse tutte le partite sarebbe quasi matematicamente salva!

Se fossimo in Argentina i più complicati sarebbero i “Pibes” che tifano Genoa, un pochino più rilassati quelli dell’Atalanta, Cagliari, Chievo e Bologna, per fortuna siete in Italia dovete solo guardare la classifica attuale!

Se siete talmente malati di calcio, provate a compilare e aggiornare la classifica. Buon divertimento!!!

SQUADRA 11-12 12-13 13-14 TOT PG PRO
Juventus
84 87 7 178 79 2,253
Livorno
6 6 3 2,000
Verona
6 6 3 2,000
Milan
80 72 4 156 79 1,974
Napoli
61 78 9 148 79 1,873
Udinese
64 66 4 134 79 1,696
Lazio
62 61 6 129 79 1,632
Roma
56 62 9 127 79 1,607
Fiorentina
46 70 7 123 79 1,556
Inter
58 54 7 119 79 1,506
Parma
56 49 1 106 79 1,341
Catania
48 56 0 104 79 1,316
Bologna
51 44 2 97 79 1,227
Chievo
49 45 1 95 79 1,202
Cagliari
43 47 4 94 79 1,189
Atalanta
46 40 3 89 79 1,126
Genoa
42 38 3 83 79 1,050
Torino
39 4 43 41 1,048
Sampdoria
42 1 43 41 1,048
Sassuolo
 
0 0 3 0.000
Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: