Skip to content

La interna della barra del Quilmes. Dieci feriti di cui due gravi.

11 marzo 2014

A distanza di quasi due anni, in tutta la sua brutalità, è di nuovo scoppiata la faida all’interno della barra del Quilmes dopo l’ultimo episodio grave accaduto nel settembre del 2012 con il ferimento a colpi di arma da fuoco di un’ esponente di spicco della curva (https://vamolopibe.wordpress.com/2012/06/08/la-interna-della-barra-del-quilmes-un-esponente-di-spicco-in-ospedale/).

Questa volta non si è trattato di un agguato alla singola persona, bensi di un vero e proprio regolamento di conti tra due gruppi all’interno dello stadio, prima del match tra i Cerveceros e l’ All Boys, in programma ieri nel tardo pomeriggio.
Gli incidenti sono scoppiati tra i due gruppi (uno è quello capeggiato da Ramiro Bustamante, il jefe degli Indios Kilmes, l’altro è quello dei “dissidenti” di Dedo, l’ex capo della barra cacciato proprio da Bustamante) prima dell’incontro sulle tribune del “Josè Luis Meszner”.
Almeno una ventina di persone delle due fazioni sono venute a contatto all’angolo tra la curva e la tribuna, ma a farne le spese in modo più pesante è stato il figlio di Dedo, Mario Becerra (il ragazzo a terra ferito in maglia rossa) che è stato trasportato d’urgenza in ospedale insieme ad un suo compagno. Le loro condizioni sono gravi ma non sono in pericolo di vita. Altri 8 tifosi sono rimasti feriti in modo meno grave. Pare che proprio il figlio di Dedo fosse l’obiettivo dell’altra fazione.
Sembra che i due feriti più gravi siano stati colpiti anche da alcune pugnalate durante la collutazione, ma sia dal video che dalle foto non si riesce a capire se è vero o no.

Le foto:

1 2 3 4 5 6 7

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: