Skip to content

Ultime notizie. Si sciolgono le Hinchadas Unidas Argentinas.

9 giugno 2014
Conferencia-Debora-Hambo-NESTOR-GARCIA_CLAIMA20140605_0220_27

I barras e l’avvocato Debora Humbo durante la conferenza stampa di Puerto Madero.

 

Sembra ufficiale. A 3 giorni dall’inizio del mondiale brasiliano le HUA annunciano il loro scioglimento e ufficialmente non seguiranno la Selecciòn Argentina in Brasile.

La decisone è stata comunicata durante una conferenza stampaa Puerto Madero indetta dall’avvocato della ONG (essì, le HUA risultano una vera e propria Organizzazione riconosciuta dal Ministero degli Esteribarra )
Debora Hambo assieme ad alcuni capi delle barras di El Porvenir, Platense, San Telmo, Gimnasia de La Plata, San Miguel, Justo José de Urquiza e Chacarita.
Tutto nasce dal fatto che l’ A.F.A. non ha voluto concedere i biglietti gratis a tutti i partecipanti alla trasferta brasiliana (si parla di circa 650 biglietti) ed al fatto che il governatore Daniel Scioli abbia mandato alcuni nomi di barrabrava alle autorità carioca per non farli entrare nel loro territorio durante il periodo della manifestazione.

La Humbo ha poi puntato il dito contro Grondona, colpevole secondo lei, di aver favorito alcuni gruppi non appartenenti alle Hinchadas Unidas regalando biglietti da rivendere poi ad altri tifosi argentini (si parla di parecchi ticket in mano alla frangia de La 12 di Rafa di Zeo). Ma voci insistenti danno anche una buona percentuale di biglietti in mano alla barra dell’ Independiente (sembra almeno 150 rojos in partenza), voce in parte confermata dal braccio destro di Bebote Alvarez, Richard Pavón.
L’avvocato ha poi concluso comunicando che 50 appartenenti alle tifoserie presenti alla conferenza stampa, viaggeranno in Brasile, senza biglietto (…) e in modo “non organizzato”. Quest’ultima cosa sarà tutta da verificare.

Tutto questo che significa? Che innanzitutto non crediamo affatto che i barras in questione non abbiano biglietti gratis in mano (Independiente e Boca su tutti). Che probabilmente non ci sarà tutta l’organizzazione che era stata messa a punto prima del mondiale, con l’accoglienza della torcida dell’ Independiente di Porto Alegre, che aveva messo a disposizione pullman e alloggi alle Hua, e che quindi i gruppi viaggeranno in modo separato. E significa anche che venendo a mancare una “guida” potrebbero scoppiare dei casini senza doversi preoccupare di portare in alto il nome delle HUA.
Vi ricordiamo che argentini ed inglesi giocheranno nella stessa città. E che le Falkland gridano ancora vendetta.

Advertisements
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: