Skip to content

La "Palomita" de Poy: La storia del gol più festeggiato della storia del calcio.

19 dicembre 2011


-La PALOMITA storica de Aldo Poy-

Il 19 Dicembre di 1971 allo Stadio Monumental di Buenos Aires si gioca la semifinale del Campionato Nacional , Rosario Central aveva vinto il girone A e doveva affrontare la seconda del girone B i “cugini” del Newell’s Old Boys, il derby di Rosario si giocava a Buenos Aires, al 9′ del secondo tempo Aldo Pedro Poy segna il gol della vittoria e 3 giorni dopo a Rosario vincendo contro il San Lorenzo il Rosario Central conquistera il suo primo scudetto della storia
La “PALOMITA” (gol in tuffo di testa) de POY e stata molto festeggiata dai “Canallas” presenti al Monumental, un anno dopo nel 1972 i ragazzi della OCAL (Organizacion Canalla Anti Lepra cioe Organizzazione Canaglia Anti Lebbra) un gruppo di tifosi sfegatati del Central fondato nel 1966 per combattere la Lepra cioe il Newell’s decidono di chiamare POY in sede per rifare il gol nella cena natalizia.
Senza volerlo i ragazzi della OCAL davano origine alla leggenda!, da quel 19 dicembre 1972 la famosa “PALOMITA” de POY seguita dell’urlo del gol e del coro “Aldo Poy, Aldo Poy el papa de Newell’s Old Boys!” e una fissa si festeggia sempre per tradizione, La PALOMITA è stata fatta nel CILE, URUGUAY, AUSTRALIA e CUBA, in quell’ocassione a lanciare la palla a POY e stato il figlio del CHE GUEVARA tifosissimo del Rosario Central.
Oggi ALDO POY lavora come assesore allo sport del comune di ROSARIO, oggi si festeggiera la 39 “PALOMITA” il luogo come sempre rimane in segreto fino all’ultimo momento.

Aldo Pedro Poy e nato a Rosario il 14 setembre 1945 ha giocato SEMPRE NEL ROSARIO CENTRAL , ha esordito il 3 Ottobre 1965 giocando per i CANALLAS 262 partite segnando 61 reti e vincendo 2 scudetti (1971-1973) non ha mai pensato a giocare con un altra maglia che non sia quella del Rosario Central, nel 1969 il Los Andes lo voleva portare a Buenos Aires il Rosario voleva darlo in prestito e lui per non essere contattato si e nascosto in un isola del fiume Parana di fronte allo stadio del Rosario Central tornando a Rosario dopo la chisura del calcio mercato! “PENSO SIA STATA LA SCELTA GIUSTA, A ME PIACE STARE QUI, IL DESTINO MI AVEVA RISERVATO QUESTO GOL!!”

I VIDEO:

LA PALOMITA ORIGINALE:

LA PALOMITA A CUBA

Annunci
One Comment leave one →
  1. anonimo permalink
    20 dicembre 2011 09:04

    Ufficale 100% la gazzetta dello sport legge questo blog infatti tu Bohemio hai postato questa storia ieri sera, e oggi nello speciale del martedì della rosea, magicamente, compare la storia del Palomita de Poy……

    Gazzetta dello sport è una merda…….

    Andrea Boys Valtellina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: